News

13/12/2017 - I Rotary Club di Salerno offrono un defibrillatore alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno

La Presidente della Corte di Appello ed il Procuratore della Repubblica saranno presenti in Cittadella Giudiziaria, per la consegna del defibrillatore... [ Leggi tutto ]

01/12/2017 - D.M. 30/11/2017 – Nomina della II e della III Sottocommissione Esami avvocato sessione 2017

II e  III Sottocommissione Esami avvocato sessione 2017

D.M. 30-11-2017

23/11/2017 - CORTE APPELLO SALERNO - ESAMI AVVOCATO- SESSIONE 2017– NOMINA I SOTTOCOMMISSIONE - D.M. 22/11/2017”

NOMINA I SOTTOCOMMISSIONE -  D.M. 22/11/2017

Nomina

03/11/2017 - Trasferimento della Biblioteca della Corte di Appello di Salerno alla Cittadella Giudiziaria

Si rende noto che dal 8 novembre 2017 i servizi resi dalla Biblioteca della Corte di Appello di Salerno saranno fruibili presso la Cittadella Giudizia... [ Leggi tutto ]

30/10/2017 - Nei prossimi giorni convenzione per l'installazione dei distributori automatici presso la Cittadella Giudiziaria

Si rende noto che, a seguito di gara ad evidenza pubblica, nei prossimi giorni sarà sottoscritta apposita convenzione per l'installazione dei d... [ Leggi tutto ]

News dal mondo del diritto

  • 25/05/2016 - Ordinanza emessa in data 20 maggio 2016 dalla Corte di Appello di Salerno (Pres. Tringali - rel. Pellegrino)in tema di revoca della pena accessoria dell'interdizione dai pubblici uffici

  • 24/04/2016 - Sentenza Cassazione Penale, Sezioni Unite n. 13681, ud. del 25/02/2016, dep. il 06/04/2016 (Pres. Canzio, Rel. Blaiotta) in tema di non punibilità per particolare tenuità del fatto ex art. 131 bis c.p.

  • 15/04/2016 - Sentenza n. 623/2016, emessa dalla Corte di Appello di Salerno - sezione penale il 18 marzo 2016 in tema di depenalizzazione e prescrizione (Pres. estens. Dott. Pellegrino)

  • 15/04/2016 - Cassazione penale, sez. III, 25/10/1996, n. 10238 - Estinzione del reato e prescrizione; Sentenza Corte di Appello di Salerno, 18/03/2016, dep. contestualmente, n. 623/2016 (ricerca e redazione a cura della dott. Rita Guerra)

  • 07/04/2016 - Circostanze del reato - Suggestione di folla in tumulto - Sentenza n. 469/2016, emessa dalla Corte di Appello in data 01/03/2016 (Pres. Tringali - Estens. Pellegrino)
News dallo spazio europeo di libertà, sicurezza e giustizia -
a cura dell'Osservatorio www.slsg.unisa.it

01/12/2017 - Sentenza della Corte di giustizia del 9 novembre 2017 - procedure di insolvenza

Secondo l’articolo 3, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1346/2000 relativo alle procedure di insolvenza, non rientra nella competenza del tribunale che ha aperto la procedura di insolvenza un’azione di responsabilità per atti di concorrenza sleale mediante la quale si imputi al cessionario di un ramo di attività acquisito nell’ambito di una procedura di insolvenza di essersi indebitamente presentato come soggetto autorizzato alla distribuzione esclusiva di articoli fabbricati dal debitore.

Testo integrale della sentenza

01/12/2017 - Sentenza della Corte di giustizia del 14 novembre 2017 - cittadinanza europea

Qualora un cittadino dell’Unione europea abbia precedentemente fatto esercizio del proprio diritto di circolazione, recandosi e soggiornando in uno Stato membro diverso da quello di provenienza, del quale abbia poi acquisito la cittadinanza conservando al contempo anche quella del Paese d’origine, ed, alcuni anni dopo, abbia contratto matrimonio con un cittadino di uno Stato terzo con il quale continui a risiedere nel territorio dello Stato membro già “ospitante”, orbene, in tale situazione, il soggetto “extracomunitario” non può beneficiare del diritto di soggiorno derivato nello Stato membro in questione. Tuttavia, il cittadino dell’Unione può beneficiare della protezione offerta dell’articolo 21, par. 1, TFUE, che, per espressa affermazione della Corte, include il diritto «di condurre una normale vita familiare nello Stato membro ospitante, beneficiando della vicinanza dei […] familiari».

Testo integrale della sentenza