News

11/09/2018 - COMUNICAZIONE- Esami Avvocato sess. 2018

"Si comunica che sulla Gazzetta Ufficiale-serie Concorsi ed Esami dell'11 settembre 2018, verrà pubblicato il Bando di esame avvocato 2018".

29/06/2018 - Esami Avvocato-Sess. 2017-

I RISULTATI DELLE PROVE SCRITTE SONO CONSULTABILI NELL'AREA DEDICATA SUL SITO DELLA GIUSTIZIA.

21/06/2018 - Sospensione delle domande di tirocinio ex art 73 CO. 3 D.L. N.69/2013 presso la Corte di Appello di Salerno

-

Avviso agli aspiranti tirocinanti_ giugno 2018

20/06/2018 - Comunicato stampa

Comunicato stampa- consegna beni confiscati alla Conferenza Permante della Corte di Apppello di Salerno

comunicato stampa consegna ben...

18/06/2018 - Corte di Appello di Salerno - Progetto Garanzia Giovani

Si rende noto che è stata pubblicata una nuova vacancy relativa al progetto regionale "Garanzia Giovani" presso la Corte di Appello di Salerno.... [ Leggi tutto ]

News dal mondo del diritto

  • 25/05/2016 - Ordinanza emessa in data 20 maggio 2016 dalla Corte di Appello di Salerno (Pres. Tringali - rel. Pellegrino)in tema di revoca della pena accessoria dell'interdizione dai pubblici uffici

  • 24/04/2016 - Sentenza Cassazione Penale, Sezioni Unite n. 13681, ud. del 25/02/2016, dep. il 06/04/2016 (Pres. Canzio, Rel. Blaiotta) in tema di non punibilità per particolare tenuità del fatto ex art. 131 bis c.p.

  • 15/04/2016 - Sentenza n. 623/2016, emessa dalla Corte di Appello di Salerno - sezione penale il 18 marzo 2016 in tema di depenalizzazione e prescrizione (Pres. estens. Dott. Pellegrino)

  • 15/04/2016 - Cassazione penale, sez. III, 25/10/1996, n. 10238 - Estinzione del reato e prescrizione; Sentenza Corte di Appello di Salerno, 18/03/2016, dep. contestualmente, n. 623/2016 (ricerca e redazione a cura della dott. Rita Guerra)

  • 07/04/2016 - Circostanze del reato - Suggestione di folla in tumulto - Sentenza n. 469/2016, emessa dalla Corte di Appello in data 01/03/2016 (Pres. Tringali - Estens. Pellegrino)
News dallo spazio europeo di libertà, sicurezza e giustizia -
a cura dell'Osservatorio www.slsg.unisa.it

01/08/2018 - Sentenza della Corte di giustizia del 5 luglio 2018 - risarcimento condotte anticoncorrenziali

Secondo l’interpretazione della Corte di giustizia, l’articolo 5, punto 3, del regolamento (CE) n. 44/2001 concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l’esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale, intende quale «luogo in cui l’evento dannoso è avvenuto» il luogo in cui si è verificata una perdita di reddito consistente in un calo delle vendite, ossia al luogo del mercato interessato dalle suddette condotte in seno al quale la vittima sostiene di aver subito detto calo. Nell’ambito di un’azione di risarcimento di un danno causato da condotte anticoncorrenziali, tale nozione può essere intesa, altresì, quale «luogo della conclusione di un accordo anticoncorrenziale in violazione dell’articolo 101 TFUE sia come il luogo dove sono stati proposti e applicati i prezzi predatori, se tali pratiche erano costitutive di un’infrazione ai sensi dell’articolo 102 TFUE».

Testo integrale della sentenza

01/08/2018 - Sentenza della Corte di giustizia del 5 luglio 2018 - protezione internazionale

Nella sentenza in commento, la Corte di giustizia ha chiarito che l’art. 23, par. 3, del regolamento n. 604/2013, che stabilisce i criteri ed i ... [ Leggi tutto ]

01/08/2018 - Sentenza della Corte di giustizia del 25 luglio 2018 - esecuzione mandato di arresto europeo

La Corte UE precisa che l’art. 1, par. 3, della decisione quadro 2002/584/GAI deve essere interpretato nel senso che, qualora l’autorit&ag... [ Leggi tutto ]