Archivio delle news

04/04/2019 - "Una Giustizia ad energia sostenibile"

La Corte di Appello di Salerno ha posto in esercizio un impianto fotovoltaico presso i nuovi uffici giudiziari. Il progetto ha previsto la realizzazione del predetto impianto su tre dei sei edifici della Cittadella Giudiziaria costruita nel centro della città e presso la quale è in corso il trasferimento di tutti gli uffici giudiziari salernitani. L’impianto ha una potenza di 240 KWH e consente la produzione di energia elettrica con scambio sul posto. Le scelte progettuali hanno riguardato i tre aspetti della progettazione di un impianto fotovoltaico, ovvero gli aspetti energetici, gli aspetti impiantistici e di sicurezza, e gli aspetti architettonici - strutturali.

L’impianto fotovoltaico di potenza nominale di 240.00 kW suddivisa da 3 campi fotovoltaici ciascuno avente le seguenti potenze:

- Corpo “A” 23.00 kWp

- Corpo “B” 80,75 kWp

- Corpo “C” 136,25 kWp.